Nell’Agosto 2009, con qualche Dumbers (Gio Grazzani, Simone Verona, Fabrizio Venosa, Alessandro Morandi, Chicco di Paolo) e un’ospite d’eccezione di nome Louie Barletta, abbiamo deciso di partire in tour con destinazione Sarajevo. Gio aveva già pianificato tutto, trovando ostello all’arrivo e contattando un Local di Sarajevo (Kenan Turbic) per farci da guida negli spot della città.
Sulla strada del ritorno abbiamo incontrato Spalato (Split) e Zagabria (Zagreb) e questo è un reportage fotografico di quest’avventura in mezzo ai Balcani.

Skateboarding is good, War is Dumb!Sarajevo BuildingAlessandro Morandi – Ollie over the Chain
Ale Morandi OllieAlessandro Morandi
Ale Morandi PortraitFabrizio Venosa – Front Board
Pelosa FsboardSarajevo
Sarajevo viewDownhill
DownhillLouie Barletta – 180 Switch Five-O
Barletta Fs180 Five-oLuoie Barletta
Louie Barletta bulletFabrizio Venosa – Smith Grind
Pelosa SmithKeenan Turbic
Kenan TurbicGiovanni Grazzani – Backside Disaster
gio bslipGiovanni Grazzani
Gio GrazzaniFabrizio Venosa – Noseblunt
pelosa nosebluntFabrizio Venosa
Fabrizio Venosa PortraitSimone Verona – Frontside Noseslide
Verona FsNoseslideSimone Verona
Simone Verona PortraitLuoi Barletta – TailStop
Barletta TailstopFabrizio Venosa – Front Blunt
Pelosa BluntThe Crew
The CrewSkatepark
SkateparkSarajevo
Life in SarajevoSarajevo
sarajevo city centerVideo Report